Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti. L'informativa completa è consultabile cliccando qui.
Proseguendo con la navigazione l'utente presta il consenso all'uso dei cookie.

CNS

Il sistema di telefonia selettiva in tecnologia VoIP

CNS è il sistema di telefonia selettiva in tecnologia VoIP, ideato e sviluppato da Telefin. Per rinnovare e semplificare gli impianti di comunicazione telefonica dei circuiti DC, DU, DCO, MAN e DOTE, in linea con le specifiche tecniche RFI TT596.

 

Grazie anche all’impiego di apparecchiature facilmente reperibili sul mercato, il sistema CNS è in grado di garantire una perfetta integrazione con le tecnologie già esistenti.

 

Il nuovo sistema CNS è strutturato su una rete IP, unico supporto trasmissivo per tutti i circuiti di telecomunicazione presenti sulla linea.

cns400x300

Nodi della rete sono i modem drop-insert che, grazie ad interfacce intercambiabili, possono facilmente connettersi ai diversi supporti trasmissivi già presenti sulla linea, come:

  • Flusso 2 Mb
  • Fibra ottica
  • Doppino telefonico in rame

Per garantire la massima affidabilità del sistema, è possibile controllare ogni singolo apparato tramite un completo software di diagnostica e monitoraggio.
Inoltre, se in presenza di un idoneo canale trasmissivo alternativo, è possibile anche prevedere la richiusura ad anello dell’asse trasmissivo primario, per sopperire ed ovviare in maniera efficace ad eventuali interruzioni lungo la linea.

In ogni stazione viene sviluppata una rete LAN dedicata, costituita da switch Ethernet connessi ad ogni singolo modem.
A ciascuno switch sono così collegate tutte le apparecchiature necessarie alla struttura di telecomunicazione VoIP, come:

  • IP-PBX, il centralino VoIP
  • IP-Phone
  • interfacce utenti (ATA) per il collegamento di telefoni stagni BCA di linea o di piazzale esistenti
  • interfacce per i servizi particolari tipo TDS e GSM-R
  • QAP (Processore della Qualità Audio)

La sua caratteristica è quella di comportarsi come un centralino telefonico virtuale consentendo quindi di instradare e gestire la fonia delle chiamate fra gli utenti della linea e la postazione centrale assieme a molte altre funzioni tipiche delle centrali telefoniche tradizionali.
IP-PBX VoIP può anche essere ridondato e distribuito in punti diversi della linea, per aumentare in maniera considerevole la disponibilità complessiva del sistema.
La gestione delle chiamate al Posto Centrale avviene tramite un softphone, software sviluppato in ambiente Linux appositamente adattato alle specifiche esigenze operative delle postazioni di lavoro DC, DCO e DOTE ferroviarie, l’interfaccia per l’operatore è costituita da una consolle video-grafica Touch-Screen e da un complesso di conversazione a mani libere il tutto connesso alla rete locale.

CNS: l’esperienza pluriennale di Telefin nel campo della telefonia tradizionale e selettiva, al servizio dell’innovazione.

Documenti collegati

icon CNS - Brochure (1.21 MB)
icon ATA e TDS - Flyer (Inglese 3.15 MB)
icon QAP - Flyer (Inglese 2.5 MB)

Video collegati